Benvenuti sul sito del progetto CANAPRO

Il progetto CANAPRO

Valorizzazione della filiera della canapa attraverso l’innovazione di prodotto e di processo

Obiettivo del progetto CANAPRO, di durata triennale, è innovare la filiera della canapa in Lombardia attraverso un approccio integrato e multidisciplinare dal seme al prodotto finito.

L’innovazione del progetto è quello di valorizzare questa coltura attraverso l’identificazione di varietà idonee per l’ambiente lombardo al fine di produrre semi da utilizzare per l’estrazione dell’olio e l’alimentazione animale.
La canapa è un’ottima coltura agraria perché consente di mantenere la fertilità agronomica dei suoli, essendo una coltura rinettante, e aumentare la sostenibilità ambientale.
Il progetto si pone come obiettivo quello di sviluppare dei modelli di crescita sia per la coltivazione in pieno campo, sia per la coltivazione in serra, in modo da poter programmare la produzione, al fine di migliorare la sostenibilità economica e avere una produzione aziendale tutto l’anno. Gli altri obiettivi sono ottimizzare la coltivazione per identificare le varietà con alta resa in olio e valorizzare i sottoprodotti nelle applicazioni zootecniche.

targa informativa

http://enrd.ec.europa.eu/it/policy-in-action/cap-towards-2020/rdp-programming-2014-2020

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto CANAPRO, cofinanziato dall’operazione 16.1.01 “Gruppi operativi PEI” del Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 della Regione Lombardia nell’ambito della misura 16 “COOPERAZIONE”, sottomisura 16.01 “Sostegno per la costituzione e la gestione dei Gruppi Operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura”.